Ogni conquista per Linda comporta parecchia salita, ogni piccolo quanto prezioso passo, ha bisogno di costanza, forza, tenacia.

Una strategia che abbiamo iniziato ad utilizzare in alcune occasioni per valorizzare, premiare questa sua volontà è stata realizzare dei semplici “distintivi post-it” che si potessero mettere al petto, proprio a mo’ di medaglia.

Per Linda ricevere il distintivo è sempre gioia, può dire a gran voce, soprattutto a sé stessa, “ce l’ho fatta!”… è una piccola spinta per continuare a non mollare e festeggiare il traguardo raggiunto.

Ci accorgiamo che il distintivo diventa anche condivisione e relazione, è uno “strumento” che riesce a fare da ponte tra lei e gli altri: attraverso questo supporto visivo, Linda ha un’opportunità in più per provare a raccontare qualcosa di sé.

Nascono distintivi per premiare il suo coraggio… oppure per ricordare e rinforzare la tenacia che ha avuto in situazioni che le sembravano impossibili o difficili… oppure per celebrare obiettivi, apprendimenti, esperienze

Dopo averli indossati sovente li appendiamo anche alla parete di casa… proprio come si fa con i migliori trofei.

I distintivi piaceranno poi moltissimo anche a Cesare!