Il Natale è il periodo più magico dell’anno e, come accade per tutte le cose belle, bisogna prepararsi… e noi viviamo celebrando questa luccicosa attesa!

Qualsiasi tipo di attesa però, anche positiva, in Linda genera tante, troppe emozioni e questo comprende anche ansia o confusione, ecco perché per vivere al meglio e più serenamente possibile questo bel momento è importante una buona pianificazione: in questo caso “visualizzare il conto alla rovescia” fino al 25 Dicembre!

Dal 1° al 24 Dicembre ci si sveglia presto, fuori il cielo è sovente ancora scuro, ma sul tavolo c’è sempre la candela accesa… il calore, la luce della fiamma, il bene che trionfa sempre sul buio… e lì, di fianco, sono illuminati e pronti i due biglietti per Linda e Cesare.

Ogni mattina inserirò nuovi messaggi per loro (Linda inizia a leggere, è volenterosa di imparare, quindi colgo l’occasione per arricchire comprensione e conoscenza… e anche per Cesare, che non può e non vuole perdersi nulla, c’è lo stesso messaggio, in versione simboli o illustrazione).

Accanto a questi messaggi, ognuno troverà sempre anche un mattoncino di costruzioni Lego (uno nuovo ogni mattina) con su scritto il numero del giorno corrente (sequenza dei numeri) alimentando così, giorno dopo giorno, le proprie torri.

Linda, dopo aver fatto il nostro “programma” segnerà anche con una crocetta il giorno sul suo calendario appeso al muro: contare quelli che mancano al 25 la aiuterà a comprendere maggiormente e essere più consapevole e preparata, quindi tranquilla.

Per la gioia di Cesare goloso, non mancherà di certo un buon cioccolatino da scartare e gustare… mangiandosi sempre anche quello di sua sorella!

Ci sono messaggi anche per papà.

Ma fermi tutti!!

Prima del 25 Dicembre… c’è il 21 Dicembre!! Una data super per noi… si festeggia il compleanno del nostro piccolo, grande Cesare! Eh sì… Dicembre è davvero il mese della luce…