In ogni periodo dell’anno, tramite l’entusiasmo, cerchiamo di cavalcare l’onda e approfittarne per creare, imparare… ma il periodo natalizio è quello più magico di tutti! Come in tutte le case, anche nella nostra si attende con grande emozione l’arrivo di Babbo Natale… e tutto questo da a Linda una spinta in più!

Fin da quando era piccola abbiamo deciso di provare a renderla il più consapevole possibile, proponendole sempre strumenti adatti (e adattati) per farle comprendere che ha il potere di scegliere, di decidere e di comunicare… naturalmente tutto questo vale anche per i doni e i suoi desideri!

Sorretti quindi dalla bella atmosfera che questo periodo comporta, iniziamo presto con il proporre a Linda tutta una serie di immagini… affinché lei capisca cosa realmente le interessa e, foto sotto mano, possa fare delle scelte che poi successivamente riesca a comunicare (o verbalizzando, o disegnando, o incollando, o scrivendo) e che in questa maniera sappia che ogni suo desiderio può raggiungere chi di dovere, naturalmente in questo caso Babbo Natale!!

Anno dopo anno le letterine rispecchieranno sempre Linda in desideri e competenze acquisite.

EVOLUZIONE DELLA LETTERINA

Colorare ed incollare.

  • Dopo esserci preparati e averne parlato per giorni, sfogliamo, cerchiamo… Linda indica e io ritaglio le immagini-desiderio.
  • Prendo poi dei fogli bianchi e disegno i pacchi-regalo, creando così un “elenco visivo”.
  • Sapendo quanto la impegni il colorare, ma volendo comunque coinvolgerla, per “costruire” la letterina e farle comprendere che può farcela, le propongo un patto: coloreremo insieme, io il nastro (spazio più fine quindi più complesso) lei il pacco-regalo (spazio più grande più facile). Per ogni pacco Linda sceglie anche due colori e così si parte!
  • Ogni pacco disegnato corrisponderà al suo desidero e, per farle comprendere, di fianco incolleremo ciò che si spera conterrà all’interno.
  • Pacco dopo pacco, immagine dopo immagine… assembleremo insieme la sua lista dei desideri.

Disegnare, colorare ed incollare.

  • Con il “disegno in copia” step by step, Linda disegna “il titolo e il destinatario” della sua letterina: Babbo Natale.
  • Poi si passa ai desideri. Prendo due fogli bianchi (uno per lei uno per me) li divido in sei spazi ognuno e con il metodo “in copia” disegna i suoi desideri.
  • Linda colora ed incolla.

Scrivere!

Super letterina di Cesare!

Con il tempo e gli anni Linda inizia a scrivere! Così anche la letterina si evolve… si sceglie, si scrive, si disegna, si colora, si incolla … e in tutto questo si aggiunge anche Cesare, che fa le sue scelte!!

Ora, tramite il calendario appeso al muro, non ci resta che attendere e comprendere che giorno dopo giorno la mattina del 25 Dicembre si avvicina sempre più! Babbo Natale avvererà tutti i nostri desideri…?!