Ogni occasione è buona per far lavorare le nostre mani e vivere tutti insieme momenti di gioia tramite creatività e stupore; con farina, sale, lievito e acqua realizzeremo una pittura che gonfia!!!

In anticipo preparo tutti gli ingredienti, recipienti, materiale cartaceo stampato, pennelli. Iniziamo con il mescolare… Linda non gradisce, ma cerchiamo anche di lavorare desensibilizzando un po’.

Aggiungiamo qualche goccia di tempera, eccoli i nostri magici colori, per ora sembrano solo un po’ più “spessi” del solito, ma abbiamo grandi aspettative…

Ognuno sceglie il proprio soggetto e si inizia a pitturare.

Arriva il momento più atteso: ci avviciniamo al fornetto microonde, a turno posiamo al centro il disegno, selezioniamo alcuni secondi e con il fiato sospeso osserviamo

… si attende la magia… e questa avviene sotto i nostri occhi! Le nostre pitture sono gonfiate per davvero!!! wow wow wow!

Un bambino creativo è un bambino felice

BRUNO MUNARI